[Recensione Make up] • Mettiamo alla prova il fenomeno del momento: La Silicone Sponge •

E' senza dubbio il prodotto boom del momento, impazza sui social e youtube, tutte la vogliono e in alcuni siti è addirittura sold out da settimane!

La Silicone Sponge è senza dubbio da considerare il vero trend di questa primavera per quanto riguarda le beauty addict, è come dire: se non ce l'hai, non sei nessuno!

Lanciata sul mercato da Molly Cosmetics, beauty brand di Hong Kong 



Il web per questo pezzo di silicone, eh si perché non è niente di meno che un pezzo di silicone simile alle protesi delle tette, si divide in modo drastico: c'è chi la odia (diciamo il 99% delle beautytuber oltreoceano la bocciano in toto) e chi la ama (per me lo dicono solo per distinguersi dal coro).

Io ho deciso di lanciarle una bella sfida: cara Silicone Sponge di Wundertape te la vedrai con ben tre tipi di fondotinta:


✔︎ Per la categoria mousse/pastoso ad alta coprenza l'Infaillible Total Cover di L'oreal

✔︎ Per la categoria fluido a media coprenza il Comfort Mat di Deborah Milano
✔︎ Per la categoria BB Creme la BB Creme per pelli miste di Garnier

Secondo voi, avrà superato la prova? Come si sarà comportata con queste tre tipologie di prodotto? 

Continuate a leggere l'articolo e lo scoprirete!



Packaging: la silicone sponge mi è stata inviata dentro una bustina di plastica trasparente con chiusura ermetica.

La "spugnetta" che tale però non si può definire, non è nient'altro che un pezzo di silicone di circa 8 cm per 4 cm di larghezza e per 1 cm di altezza, dalla consistenza semi morbida.



Parliamoci chiaro, almeno questa che ho ricevuto da Wundertape non è molle come quelle che descrivono molte youtuber, non ha la consistenza di un preservativo, ma è molto ma molto più rigida e consistente.

La sensazione sul viso? Sinceramente a me non ha fatto senso come chiunque senti o letti qui sul web, è una semplice "spugna" semirigida che scivola in modo abbastanza fluido sul viso.


Una cosa positiva della nostra Silicone Sponge è senza dubbio il minor spreco di prodotto che si ha rispetto ad una classica spugnetta o pennello, infatti non assorbendo liquido esso resterà tutto sul viso, quindi attente a non esagerare con le quantità.


Inoltre è anche molto igienica, data la sua facilità di pulizia:  basta sciacquarla  con acqua e sapone neutro, ed il gioco è fatto! E' pronta per essere subito riutilizzata, senza aspettare ore ed ore che si asciughi, come succede con spugnette e pennelli classici.


Questa di Wundertape, brand tedesco, potete trovarla su Amazon a soli 7,99€.


Ma ora è il momento della sfida!


Premessa da fare: per tutti i prodotti userò la stessa tecnica, ovvero metterò la solita quantità di prodotto che uso con il pennello, e la preleverò poco per volta per applicarla sul viso.

In ogni sfida al prodotto il viso avrà lo stesso trattamento: niente crema e niente primer viso.

➥ Partiamo subito con l'ostacolo più duro che è senza alcun dubbio il fondotinta dalla consistenza più pastosa, ovvero l' Infaillible Total Cover di L'Oreal,iniziare la sfida con un prodotto ad alta coprenza è quasi come decretarne il fallimento certo e destinarla al cestino.




Durante l'applicazione del Total Cover, la silicone sponge ha evidenziato tutti i suoi difetti, ovvero il fondotinta non era per nulla omogeneo sul viso, ogni tentativo di farlo aderire e adattare alla pelle è stato vano.
Ogni minimo poro del viso era messo in evidenza e data la sua non perfetta flessibilità è stato impossibile raggiungere alcune zone del viso, come gli angoli del naso e il contorno occhi e quindi sembrava di avere una base a chiazze.

Nelle zone come guance e fronte, si notavano in modo netto ed evidente le striature del prodotto trasportato dalla spugnetta.


Purtroppo, la sfida con il Total Cover di L'Oreal è stata completamente persa. Secondo me la Silicone Sponge non è adatta alla stesura di prodotti in crema dalla consistenza pastosa e corposa.


➥ Per la seconda sfida ho scelto il fondotinta fluido Comfort Matt di Deborah, con questo prodotto la Silicone Sponge si è comportata in modo non perfetto, ma comunque accettabile.




Il prodotto si stende bene, in modo molto più omogeneo rispetto al fondotinta pastoso, anche se è molto difficile far penetrare il prodotto.
Inutile tirare o picchiettare, il prodotto non viene assorbito dalla pelle, ma a primo impatto il risultato è migliore: ovvero i pori e i difetti non sono messi in evidenza esasperata come nel primo caso.

Per ottenere un buon risultato, direi anzi quasi ottimo, ho poi tamponato il viso con il pennello, in modo tale da fissare bene il fondotinta e togliere il prodotto in eccesso.


In questo caso, posso dirvi che la sfida, anche se non alla perfezione totale, con il Comfort Mat di Deborah è stata superata.


Anche se necessita dell'aiuto del pennello per rimuovere il prodotto in eccesso, secondo me la Silicone Sponge si comporta in modo sufficiente con i fondotinta liquidi.


➥ Ed ora arriviamo all'ultima prova, credo che sia anche la più difficile, perché la consistenza liquida della BB Creme metterebbe a dura prova qualsiasi strumento di applicazione.

Come prodotto, ho scelto la BB Creme per pelli miste e grasse di Garnier.



Con la BB Creme è un vero e proprio disastro!!
Purtroppo non si riesce a sfumare bene, evidenzia i pori in un modo incredibile e più picchietti e più lascia le strisce.

Dire che è bocciata con i prodotti extra liquidi è dir poco!




In conclusione, questo trend sarà destinato a finire ben presto nel dimenticatoio, sicuramente questa Silicone Sponge entrerà nella Top 10 dei flop per l'anno 2017 di molte blogger e youtuber.



Sinceramente non mi sento di consigliarvi l'acquisto di questo tanto bramato pezzo di silicone, se proprio dovete spendere 8€ meglio investirli in un pennello.

In giro iniziano a circolare le foto dei pennelli in silicone, eh si... perché qualche genio dopo la spugnetta ha ben pensato di farci i pennelli....sicuramente anche quelli faranno il boom, ma poi tutte li getteranno nel cestino...


Ed eccoveli in vendita direttamente su Aliexpress ... 




Io aggiungerei solo un bel no comment!

E voi cosa ne pensate di questa rivoluzione al silicone?




I prodotti citati in questo articolo sono stati acquistati da me o ricevuti in omaggio con il solo scopo di testarli. La review è frutto della mia reale esperienza e contiene le mie personali ed oneste considerazioni. Le foto sono tutte scattate e di proprietà di Jessica - My Lifestyle Corner, salvo specificazioni

Commenti

Post popolari in questo blog

[Review] • Lip Balm Cien: Classico, Sport e Milk&Honey •

[Recensione Yankee Candle] • Magic Cookie Bar - Collezione Cookie Swap •

[Rubrica I ❤️ Lipstick] • Super Stay Matte Ink - Maybelline •

social


Image and video hosting by TinyPic